IMG 8122 scaled

La ricetta del Banana Bread Brownies (il dolce dalle 3B) è un perfetto connubio tra la sofficità del banana bread e l’intensità dei brownies al cioccolato. Questo dolce delizioso e profumatissimo è ideale per chi ama i sapori autunnali e vuole godersi una merenda golosa.

La combinazione delle banane mature conferisce al Banana Bread Brownies una consistenza incredibilmente morbida e umida, rendendolo un’ottima scelta per i momenti di coccola e relax. La vaniglia aggiunge una nota di profumo, mentre la buccia grattugiata di limone dona una freschezza inaspettata.

La presenza delle gocce di cioccolato fondente e della frutta secca aggiunge una piacevole varietà di consistenze e sapore al dolce. Potete personalizzare la ricetta utilizzando le vostre frutta secca preferita, come noci, mandorle o anacardi, o scegliendo di ometterla se preferite un Banana Bread Brownies più semplice.

La versatilità di questa preparazione è un altro punto forte: potete gustarlo a colazione, merenda o come dessert per concludere una cena in modo goloso.

Da notare che la ricetta offre anche delle alternative più salutari, come la sostituzione del burro con olio di semi, per venire incontro a chi preferisce una versione più leggera e priva di latticini.

Insomma, il Banana Bread Brownies è molto più di una semplice ricetta: è un’esperienza golosa e avvolgente che unisce sapori, profumi e segreti del cuore.

IMG 8109
IMG 8110

Ecco la ricetta del Banana Bread Brownies:

Ingredienti

  • 3 banane mature

  • 240 g di farina ’00

  • 130 g di zucchero di pura canna integrale @eridaniaitalia

  • 100 g di burro

  • Vaniglia (i semi di 1 bacca, oppure 1 cucchiaio di estratto oppure 1 bustina)

  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere

  • Buccia grattugiata di 1 limone

  • 1 bustina di lievito per dolci

  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

  • 2 uova

  • 1 pizzico di sale

  • 100 g di gocce di cioccolato fondente

  • 100 g di frutta secca a piacere

Procedimento:

  1. Iniziate schiacciando le banane con una forchetta fino a ottenere una purea liscia e omogenea.
  2. Prendete una ciotola e montate il burro, precedentemente portato a temperatura ambiente, insieme allo zucchero, al sale, alla vaniglia, alla buccia grattugiata di limone. Continuate a lavorare gli ingredienti finché otterrete una crema morbida e omogenea.
  3. Aggiungete le uova, una alla volta, continuando a montare il composto a velocità medio-alta per garantire una buona amalgamazione.
  4. Incorporate la purea di banane all’impasto, mescolando a velocità bassa per evitare grumi e ottenere una consistenza omogenea.
  5. Setacciate la farina e aggiungetela al composto insieme al lievito e al bicarbonato. Mescolate il tutto a velocità bassa fino a ottenere un impasto corposo e senza grumi.
  6. Aggiungete metà delle gocce di cioccolato e metà della frutta secca (se desiderate utilizzarla), mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per distribuirle uniformemente nell’impasto.
  7. Versate l’impasto ottenuto in uno stampo quadrato (28×28 circa), io ho utilizzato questo stampo di Chefmade livellando la superficie con una spatola.
  8. Ora completate il vostro Banana Bread Brownies aggiungendo sulla superficie il resto delle gocce di cioccolato e della frutta secca, pressandoli leggermente nell’impasto.
  9. Preriscaldate il forno statico a 190°C e cuocete il dolce nella parte centrale per i primi 15 minuti. Successivamente, abbassate la temperatura a 180°C e proseguite la cottura per altri 20 minuti circa. Per essere sicuri della cottura, potete fare la prova stecchino: inseritelo nel centro del dolce, e se esce asciutto, il Banana Bread Brownies è pronto.
  10. Sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire completamente prima di servire, preferibilmente per almeno 2 ore, per apprezzarne appieno la morbidezza e il profumo.
  11. Se ti piace di più fresco, lascialo in frigo prima di servire!

Ora siete pronti per gustare il vostro delizioso Banana Bread Brownies.

Buon appetito!

IMG 8113
Vota la ricetta:
[Voti: 6 Media: 4.7]