436443CF 31E4 45EB BBD5 BEC76A6F4E07

Gli gnocchi al taleggio sono un primo piatto tipico della cucina italiana, più precisamente della Lombardia, e sono ideali per i veri amanti del formaggio. Si tratta di gnocchi di patate conditi con un gustoso formaggio taleggio, noto per il suo sapore intenso e aromatico.

La preparazione degli gnocchi prevede la cottura delle patate, che poi vengono schiacciate e mescolate con farina e uova fino ad ottenere un impasto omogeneo. L’impasto viene poi formato a mano in piccole palline, che vengono schiacciate per creare la forma tipica degli gnocchi. Una volta pronti, gli gnocchi vengono lessati in acqua bollente fino a quando non salgono a galla, quindi vengono conditi con un saporito sugo al taleggio.

Gli gnocchi al taleggio sono un piatto sostanzioso e ricco, ideale per le serate invernali, quando si ha voglia di un comfort food caldo e gustoso. Grazie alla loro semplicità e alla loro bontà, gli gnocchi al taleggio sono diventati un piatto della tradizione italiana, apprezzato in tutta Italia e oltre.

Ecco la ricetta per preparare gli gnocchi al taleggio:

Ingredienti:

  • 1 kg di patate
  • 300 g di farina 00
  • 2 uova
  • 200 g di taleggio
  • 200 ml di panna fresca
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

  1. Inizia preparando gli gnocchi. Cuoci le patate in acqua bollente salata per circa 30-40 minuti, fino a quando saranno morbide.
  2. Sguscia le patate e passale al passaverdure o schiaccia patate fino a quando non avrai ottenuto un purè senza grumi.
  3. Aggiungi la farina, le uova, il sale e impasta bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Fai riposare l’impasto per circa 20 minuti.
  5. Forma gli gnocchi: prendi un pezzo di impasto, arrotolalo su un piano infarinato per creare un filoncino di circa 2 cm di diametro e poi taglia a pezzetti di circa 2 cm.
  6. Passa gli gnocchi sulla forchetta o sulla riga per farli rigati, in modo che possano trattenere meglio il sugo.
  7. In una pentola, porta a bollore abbondante acqua salata e cuoci gli gnocchi finché non salgono a galla (circa 2-3 minuti).
  8. Nel frattempo, prepara il sugo. Taglia il taleggio a cubetti e fai sciogliere il formaggio in una padella con la panna fresca a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. Aggiungi la noce moscata, il sale e il pepe e continua a mescolare finché il formaggio si sarà completamente sciolto e la crema risulterà densa e cremosa.
  9. Scolare gli gnocchi e saltateli in padella con il sugo al taleggio finché non saranno ben conditi.
  10. Servi gli gnocchi al taleggio caldi, cosparsi con qualche foglia di timo fresco o rosmarino.

Buon appetito!

Vota la ricetta:
[Voti: 1 Media: 2]